Luca Dalla Venezia

Luca rappresenta sicuramente la parte agonistica del negozio. Se avete dei dubbi su tutto ciò che è il trail-running e lo ski-alp Touring o race che sia è la persona giusta!
Socio fondatore del Dolomitiski-alp nel 2001 ha seguito e curato tutti gli atleti di questa mitica squadra. Da Elisa Deola, bronzo vertical ai mondiali ski-alp di Cuneo 2006 a Martina Valmassoi con tutte le sue medaglie europee e mondiali degli ultimi anni. Dal grande Alessandro Follador, nazionale italiana maschile di ski-alp nel 20112/12, argento agli italiani vertical del Nevegal 2010 e recente 4° all’ultimo Mezzalama alla nuova scoperta al femminile dello ski-alp mondiale, la super Alba De Silvestro.
Con il dolomiti ski-alp ha seguito non solo gli atleti già ma segue il comitato veneto fisi giovanile fin dalla sua nascita nel 2005/6 e  l’organizzazione di gare del calibro di Europei e coppe del mondo con la Transavallo.
Sua è l’idea dello Skid-alp tour, un circuito di giornate  di iniziazione allo scialpinismo per i ragazzini delle scuole medie. Lo skid-alp ha avuto un tale successo da avvicinare partner del calibro di Dynafit e Ortovox per la stagione entrante.
Chiaramente l’impegno del negozio limita un po’ la partecipazione alle manifestazioni agonistiche di Luca ma in questi ultimi 10 anni ha comunque potuto partecipare a tutte le classiche sci alpinistiche:

Nella corsa in montagna ci sono numerosissime partecipazioni a tutte le classiche gare dolomitiche come Transcivetta ( 2 ore e 20 miglior risultato), Transpelmo (1 ora 50) 6 rifugi (2 ore 55).
Da segnalare il 39’ 50” al km verticale del LAtemar e il 39 e 51 a Canazei.
Competizioni a parte,  Luca ha un curriculum di TUTTO rispetto anche nello scialpinismo vero:
Cima e fessura nord del PELMO,CIVETTA,CIVETTA BASSA, CIMA DE GASPERI, CANALE HOLZER, CANALONE OMICIDA, JOEL, SASSO DI BOSCONERO, ANTELAO, CIMA FANTON, CANALE ARNALDI E CANALE MENINI ALL’ANTELAO, CANALE ARBUNOT AL POPENA, PIZ SERAUTA, NORD DELLA MARMOLADA, TUTTI I CANALI DEL CRISTALLO
,DUE PRIME DISCESE: EST DELLA CIMA DEI PRETI 4/2010

E CANALE EST DALLA PORTA DI VALLAZZA SUL GUSLON NEL FEBBRAIO 2003 (IL CANALE DELLA TRANSCAVALLO COPPA DEL MONDO) (FOTO SULLA GUIDA “SCIALPINISMO IN COL NUDO-CAVALLO)
PRIMA SALITA DI UN CANALE CHE PUO’ ESSERE UNA VARIANTE ALLA CLASSICA DEL MONTE SESTRIER IN ALPAGO (FOTO SULLA GUIDA “SCIALPINISMO IN COL NUDO-CAVALLO)

COME SCIALPINIsMO ESTERO ABBIAMO LA NORVEGIA NEL 2007, MAROCCO 2003/2005, ECUADOR 2006 CON CHIMBORAZO 6310MT E COTOPAXI E PERU NEL 2009 CON IL TOCCLARAJU E VALLUNARAJU CON GLI SCI  
UNICHE 3 NOTE ALPINISTICHE: CANALONE OPPEL ALL’ANTELAO 2005 E SPIGOLO NORD DELL’AGNER 2003 e Cima dell’alpamayo nel 2009 per la diretta dei francesi.